Rimappatura Vs Moduli - EcuLab Performance

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Rimappatura Vs Moduli

COME FUNZIONA
MODULO AGGIUNTIVO
Modulo aggiuntivo centralina auto moto camion
RIPROGRAMMAZIONE SERIALE
rimappatura centralina seriale obdII
PERCHÉ LA RIMAPPATURA É MEGLIO DI UN MODULO AGGIUNTIVO?
La centralina aggiuntiva, che non ha mappe al suo interno, non fa altro che ingannare la centralina di serie riducendo i valori letti dai sensori; a quel punto la centralina originale applica, nei suoi limiti, delle correzioni per andare a compensare questo deficit aumentando le prestazioni del motore senza un reale monitoraggio dei parametri necessari per una gestione ottimale del motore. La mancanza di un controllo reale provoca una rapida usura dei componenti meccanici quali turbocompressore, iniettori, pompa carburante ecc. o addirittura obbliga la centralina ad andare in protezione “RECOVERY” con la spia di guasto motore accesa. Nel peggiore dei casi si arriva anche alla rottura del motore. Un modulo aggiuntivo anche se digitale e riprogrammabile, può gestire 2-3 segnali (pressione turbocompressore, pressione rail, tempi apertura iniettore) utili ad ingannare la centralina iniezione motore per avere più potenza, ovvio che gli incrementi che si ottengono sono di gran lunga inferiori a quelli che si possono avere con una vera rimappatura e non sono personalizzabili. Senza contare il fatto che il modulo e i cavi rimangono visibili nel vano motore.
Con la rimappatura invece si ha la possibilità di intervenire direttamente su tutti i parametri di tutte le mappe presenti nel software di gestione motore e di poterle personalizzare in base alle richieste del cliente. Possiamo gestire singolarmente tutti gli attuatori installati ottimizzando la curva di coppia e potenza, questo permetterà il raggiungimento della massima efficienza del propulsore. Questa maggior coppia permette di mantenere una marcia più alta e il pedale acceleratore appena pigiato riducendo di conseguenza il consumo del carburante.

VANTAGGI RIMAPPATURA:
• Personalizzazione dell’elaborazione;
• Aumento coppia e potenza;
• Ottimizzazione dell’erogazione;
• Riduzione dei consumi;
• Incremento reattività acceleratore;
• Accelerazioni più brillanti ed aumento della velocità massima;
• L'affidabilità del motore rimane invariata;
• Modifica invisibile, non si hanno moduli aggiuntivi sparsi nel vano motore;
• Controllo di molti parametri: Filtro antiparticolato FAP / DPF - Valvola EGR - Palette collettore aspirazione SWIRL – ADBLUE - Sonda LAMBDA - Errori DTC - Debimetro MAF - Start and stop S&S - Limitatore di velocità SPEED LIMITER - Limitatori di coppia TMO - Launch control - Rev limiter - Torque monitoring TMO ecc.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu